Come arrivare a Venezia

Venezia è splendida in ogni stagione e periodo dell’anno! Camminare tra le calli e i campielli, visitare i suoi musei e godersi l’atmosfera magica della città è un’esperienza indimenticabile.

Non vedi l’ora di arrivare in città? 

Ottimo, potrai raggiungere Venezia con mezzi pubblici comodissimi come il bus. La città lagunare è dotata infatti di uno scalo per i bus che percorrono tratte nazionali ed internazionali, il cui terminal è a Piazzale Roma. Da lì potrai prendere un taxi boat o un vaporetto con cui girare attraverso i bellissimi canali della laguna e godere delle sue meravigliose bellezze artistiche.

Come arrivare a Venezia in bus dalla provincia

Il punto di arrivo a Venezia per gli autobus si trova a piazzale Roma.

Se arrivi in aereo dall’aeroporto Marco Polo o dal Canova di Treviso, il nostro consiglio è scegliere la compagnia ATVO.

La ATVO rappresenta infatti la migliore soluzione per i viaggiatori che hanno bisogno di un servizio express dall’aeroporto alla città. In un lampo ti ritroverai immerso tra le suggestive bellezze della laguna. Il bus ti lascerà a Piazzale Roma, un punto di partenza perfetto per iniziare un tour esplorativo di Venezia.

Come arrivare a Venezia in bus da Italia e Europa con i bus low cost

Non c’è tuttavia solo la ATVO che permette di raggiungere la città. Esistono anche altre compagnie che mettono a disposizione servizi di trasporto low cost che collegano Venezia alle più importanti città dell’Europa orientale e settentrionale

Arrivare a Venezia in vaporetto

Se scegli le vie d’acqua per spostarti velocemente da un sestiere all’altro di Venezia, potrai contare sul vaporetto, sicuramente il mezzo più comodo per vivere Venezia. 

La compagnia ACTV offre diverse tratte che partono da Piazzale Roma e in tutti gli snodi principali della città lagunare.

Le soluzioni per raggiungere e muoversi a Venezia non mancano di certo!

E una volta arrivato in città? Dai un’occhiata alla pagina Around Venice.